In News

La Libera Università di Scandicci si è conclusa anche questo anno con un bilancio molto positivo e quota 645 iscrizioni. Ben 24 i corsi realizzati, con cinque repliche in nuove edizioni per le numerose richieste ricevute, soprattutto per quanto riguarda l’informatica, la scrittura creativa, la storia dell’arte, la comunicazione e il teatro.

Tra le proposte che hanno riscosso maggior successo, oltre a questi segnaliamo le visite guidate alla scoperta del territorio fiorentino, il caffè geopolitico, gli aperitivi del venerdì di Auser e, infine, lo studio della lingua italiana e del linguaggio non violento con i docenti dell’Accademia della Crusca a cura dell’Associazione Arco.

Per iscriversi è sufficiente essere maggiorenni, per questo l’età media dei partecipanti sta leggermente abbassando anche se la maggioranza si colloca sempre tra gli over 65. Il nuovo programma cercherà di rivolgersi sempre più anche al

Il progetto si sta proiettando sempre di più anche nel contesto metropolitano cittadino: circa il 70% degli iscritti proviene da Scandicci mentre gli altri in buona parte dal Quartiere 4 di Firenze, da Signa e Lastra a Signa, da Sesto Fiorentino fino alle colline di San Casciano Val di Pesa e Montespertoli.

Il programma è curato dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Scandicci, insieme al Centro per l’Istruzione per gli Adulti di Firenze (CPIA), alle scuole del territorio e alle associazioni Auser Scandicci e Arco, che hanno sottoscritto un apposito protocollo di intesa per promuovere l’educazione agli adulti lungo tutto il corso della vita.

Il programma del prossimo anno 2019/ 2020 sarà presentato a Settembre.

In questi giorni è possibile candidare le proposte per i nuovi corsi di formazione rispondendo all’avviso pubblicato sul sito del Comune entro l’8 Luglio 2019. Cliccate qui per accedere alla modulistica

Post suggeriti
Contattaci

La Libera Università di Scandicci risponde all’idea di una “città che apprende”, di una comunità che partecipa attivamente alla vita culturale e considera la formazione continua la chiave del proprio sviluppo.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt
0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca