Corso Completo!!!

ATTENZIONE: la prima lezione si terrà, come da programma, Mercoledì 24 ottobre dalle ore 15 alle ore 17 presso la sede Auser

Arte affascinante e descrittiva, le illustrazioni botaniche sono complemento necessario per il riconoscimento delle specie e ne accompagnano la descrizione scientifica su libri e riviste specializzate che, con il miglioramento delle tecniche di stampa si sono grandemente diffuse fin dal XVIII secolo. Molto importante per la classificazione e la riconoscibilità della pianta è la sua composizione sulla tavola pittorica, che deve fornire una chiara lettura delle sue varie parti e le forme che assume durante il ciclo vitale. Il nostro approccio avrà una predilezione per il periodo di fioritura in bocciolo e completa illustrazione, ma anche ricerca di armonie cromatiche ed equilibri compositivi. Le prime due lezioni propedeutiche saranno di osservazione e conoscenza dei materiali, servendoci di modelli fotografati e stampati dall’insegnante. Quindi passeremo ad esemplari dal vero ed essendo un’osservazione estemporanea del campione, sarà utilissimo consultare gli erbari per avere una visione più completa della struttura della pianta.

Materiali richiesti:
-lapis B, temperino, gomma pane
-album formato medio (25×35 ca.) carta da acquerello in cotone 100%, spessore fogli 300 gr/m2
-nastro adesivo di carta
-supporto in compensato o cartone spesso dove fissare il foglio
-quattro pennelli sintetici, morbidi, manico corto e con punta sottile n. 2, 6, 12, 0
-pennello piatto morbido n.14
-set di dodici colori di base per acquarello formato godet, qualità per artisti
-tavolozza in ceramica bianca con scomparti separati
-carta da cucina
-ciotola capiente per acqua
-erogatore spray per acqua

pistolozzi

DOCENTI:

ROBERTA PISTOLOZZI

nata a Grosseto e residente a Borgo S.Lorenzo è diplomata in arti visive all’Accademia Belle Arti Firenze, restauro ceramico al Palazzo Spinelli. Si è occupata di curatela di esposizioni pittoriche personali in Toscana, ha partecipato a mostre collettive con “Associazione Acquerellisti grossetani” e “Associazione delle terre di Giotto e l’Angelico”.

INFORMAZIONI SUL CORSO

  • durata del corso: 24-31 ott, 7-14-21-28 nov, 5-12 dic, 16-23 gen
  • periodo svolgimento: dal 24 ottobre 2018
  • giorno della settimana: Mercoledì ore 15.00 – 17.00
  • sede di svolgimento: Auser
  • numero massimo iscritti: 16 persone
  • costo: 80.00€ + materiali

PROGRAMMA DEGLI INCONTRI

  1. Preparazione e conoscenza dei materiali, osservazione del campione in foto.
  2. La rappresentazione grafica, bozzetti in chiaroscuro e prove di stesura dei colori.
  3. Campione dal vero: la composizione e i suoi equilibri.
  4. Le velature, come eseguirle: bagnato su bagnato e su asciutto.
  5. L’uso del lattice mascherante e la sua utilità.
  6. Illustrazioni famose. Studiamole assieme.
  7. Nuova tavola con campioni raccolti.
  8. Presentazione di una tavola illustrata.
  9. Personalizzazioni nella linea e nella stesura dei colori.
  10. Nuova tavola: l’insieme e gli elementi separati
Prodotti correlati
Contattaci

La Libera Università di Scandicci risponde all’idea di una “città che apprende”, di una comunità che partecipa attivamente alla vita culturale e considera la formazione continua la chiave del proprio sviluppo.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt
0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca